Last Minute home Last Minute Eventi
Guide turistiche Arte e monumenti Case per vacanza Case in vendita Newsletter Inserisci casa per vacanze
contatti
Guide > Lombardia > Sirmione

Veduta di Sirmione

Guida Turistica di Sirmione (BS)

Sirmione è uno dei luoghi più affascinanti che si specchiano sulle sponde del lago di Garda, costantemente meta di turisti non solo italiani ma anche esteri che decidono di ammirarne la bellezza e di trascorrere un week end o settimane interne nell’incantevole città.

Collegamenti

Sirmione non è collegata in maniera diretta con i principali mezzi per raggiungerla.

In aereo è possibile raggiungere Sirmione facendo scalo a Verona o a Brescia, oppure all’aeroporto di Milano Linate ma, in quel caso, è necessario fare affidamento sui trasporti urbani che dalle tre città sopra elencate ci portano a Sirmione.

In treno, invece, è possibile raggiungere Desenzano del Garda e da qui prendere uno dei servizi urbani che possa portarsi nella splendida città.

Se, invece, viaggiamo in auto, l’unica strada è l’A4, la Serenissima che ha come uscita Sirmione.

Attrazioni

Sirmione è famosa per le sue terme; per questo, almeno una volta, bisogna fare tappa e concedersi una giornata rilassante nelle acque delle strutture termali. Se poi vogliamo immergersi nella bellezza delle acque lagunari, il servizio di battello può portarci in pochissimi minuti a visitare molte altre città che si affacciano sul lago: Limone, Riva del Garda, Malcesine sono alcuni esempi.

Non lontano da Sirmione, raggiungibile con i servizi urbani, i treni regionali o con il proprio mezzo, sorge il noto parco di Gardaland in una zona dove, negli ultimi anni, sono state create alcune numerose attrattive come Movieland o, ancora, il parco acquatico Caneva World se decidiamo di recarci nella splendida città nel periodo estivo. Di particolare interesse, per una cena fuori dal normale, Medieval Times dove si può rivivere un’ambientazione medievale gustando una cena tipica durante una giostra a cavallo.

Se è la storia che ci interessa, non può mancare una visita alle Grotte di Catullo o alle numerose chiese che sorgono lungo i viottoli. La Chiesa di Sant’Anna, ad esempio o ancora quella di Santa Maria Maggiore o la Chiesa di San Pietro in Mavino, di epoca longobarda.

Di notte, Sirmione muta e sembra diventare una piccola Parigi italiana con luci e colori: lungo le stradine che si dipanano di là dal Castello Scaligero, sono innumerevoli i bar o i ristoranti ai quali appoggiarci per mangiare, tra i quali vi consigliamo il Ristorante al Pescatore e Ristorante Erika, entrambi nel centro storico di Sirmione, ma anche pub e discoteche nei quali scatenarsi sino all’alba.

A tal proposito vi consigliamo anche una passeggiata tra le gelaterie e le pasticcerie del luogo dove potrete assaggiare la Torta delle Rose, tipico dolce del Lago di Garda o semplicemente gustarvi un cono o una coppetta all’ombra delle luci del Castello Scaligero che, ogni notte, viene illuminato da numerosi fari che gli danno quei riflessi splendidi, insieme alle acque del lago.

Sirmione è, inoltre, nota meta per lo shopping consumistico: nei week end si trasforma con i negozi illuminati ed aperti a tutte le ore per chi desidera restare affascinato dalla lavorazione tipica ed artigianale del luogo. Non c’è una data fissa per questo tipo di evento giacché ogni week end, Sirmione, apre le porte ai suoi turisti, invitandoli con questa iniziativa.
UltimissimoMinuto