Last Minute home Last Minute Eventi
Guide turistiche Arte e monumenti Case per vacanza Case in vendita Newsletter Inserisci casa per vacanze
contatti
Guide > Puglia > Matino

Guida Turistica di Matino (LE)

Collegamenti

In auto: Sulla A14 si raggiunge Bari e, da qui, si continua in direzione Brindisi-Lecce. A questo punto di prende la SS101 verso Gallipoli e, poi, la SS274 direzione Santa Maria di Leuca, uscendo a Matino.

In treno
: Si scende alla stazione di Lecce, poi si prosegue tramite treni locali (ferrovie sud est) o con autobus (STP)

In aereo
: l’aeroporto di rifermento è quello di Brindisi, da qui si raggiunge Lecce con una navetta e poi si prende un autobus; oppure è possibile noleggiare un’auto.

Attrazioni

Matino è un pittoresco paese in provincia di Lecce, nel cuore del Salento. La sua posizione particolarmente favorevole lo rende il luogo ideale per trascorrere vacanze su una delle coste più belle d’Italia, senza tralasciare il lato culturale..ed enogastronomico.

Le origini di Matino non sono del tutto certe, anche se si presume siano piuttosto antiche; di certo si sa che Tancredi d’Altavilla,nel 1190, ne fece un feudo che passò, nel corso degli anni, sotto la proprietà di varie famiglie fino ad arrivare a quella dei Del Tufo, che contribuirono molto al suo sviluppo. Dagli inizi del 1800, quando vennero aboliti i feudi, Matino divenne un centro agricolo.

Il paese è caratterizzato da stradine sulle quali si affacciano edifici dall’architettura sobria, alternati con edifici più vistosi, spesso tipicamente barocchi, appartenuti alle famiglie nobili. Il centro storico si presenta come un borgo medievale, ancora perfettamente conservato e visibile. Di particolare rilievo architettonico appaiano le Chiese di San Giorgio, Del Crocifisso e quella Della Pietà tutte edificate fra la metà del 1500 ed il 1700.

Da non perdere, anche i frantoi ipogei del “700 che testimoniano la lunga tradizione locale nella produzione di olio, la Grotta di San’Ermete con resti e testimonianze del periodo dell’uomo di Neanderthal e la Grotta di Sant’Eleuterio, cripta del monastero appartenuto ai monaci basiliani.
Matino, inoltre, dista circa 50 km da Lecce, una delle maggiori testimonianze dell’arte barocca, quindi meta imperdibile per una gita. E poi c’è il mare della Puglia, con le sue coste che regalano spiagge sabbiose, adatte per le famiglie oppure scogli e rocce, paradiso dei sub.

Una cosa è certa: chi soggiorna in questi luoghi, non può certo annoiarsi..anche perchè nel corso dell’anno vengono organizzate sagre e feste folkloristiche, tra cui la Sagra della Frisa (luglio), la Fiera del Sacro Cuore (giugno) o la Festa di San Giorgio (aprile), ottime occasioni per divertirsi ed assaporare prodotti tipici.
UltimissimoMinuto