Last Minute home Last Minute Eventi
Guide turistiche Arte e monumenti Case per vacanza Case in vendita Newsletter Inserisci casa per vacanze
contatti
Guide > Umbria > Assisi

Basilica di San Francesco

Guida Turistica di Assisi (PG)

Assisi è paese con quasi 30.000 abitanti, uno dei più conosciuti dell’Umbria e soprattutto una delle mete preferite del turismo religioso. La grande affluenza di turisti ha portato al miglioramento delle infrastrutture per giungere con auto e pullman nei pressi degli edifici destinati alla preghiera.

Collegamenti

Arrivare ad Assisi è molto semplice perché da qualsiasi direzione basta immettersi sulla superstrada E45 che taglia l’Italia in due. Molto più difficile raggiungere Assisi con il treno poiché la Linea Foligno – Terontola è frequentata da treni a corto raggio di percorrenza.

Attrazioni

Assisi è popolare in tutto il mondo per la Basilica di San Francesco ma questa non è l’unica attrazione cittadina che offre un patrimonio culturale d’inestimabile valore non solo dal punto di vista religioso. Le tantissime chiese sparse sul territorio custodiscono autentici capolavori artistici.

E’ possibile ammirare, oltre alla Basilica di San Francesco, la Basilica di Santa Chiara, la Chiesa di Santa Maria Maggiore, la Chiesa di San Rufino, la Basilica di santa Maria degli Angeli, l’Eremo sul Monte Subasio, il Palazzo Vescovile e soprattutto l’Abbazia di San Benedetto, la cui costruzione risale al X secolo.

I monumenti civili da visitare sono la nota Piazza del Comune, la Rocca Maggiore che domina da sopra una collina, il Tempio di Minerva e l’Anfiteatro Romano risalente al I secolo dopo Cristo.

Assisi è città di grande cultura. A dimostrazione di ciò vi è il Museo Civico, il Museo dell’Abbazia e quello di Arte Contemporanea. Sono molte le figure religiose che hanno lasciato traccia del loro passaggio in questi luoghi.

Le manifestazioni e gli eventi visibili ad Assisi sono tanti. Si comincia con le Calende di Maggio e si prosegue in rapida successione con la “Festa della Mamma”, Il “Palio di San Rufino”, la “Cavalcata di Satriano”, la Marcia della Pace (settembre), la “Festa di San Francesco” agli inizi di Ottobre e si termina con la Rassegna cinematografica di Novembre.

In occasione delle principali feste religiose sono realizzate importanti ricostruzioni secondo le antiche tradizioni religiose come per la Santa Pasqua e per il Natale, concerti musicali e manifestazioni varie.

Assisi ha una grande vitalità religiosa e spirituale. Ogni anno migliaia di giovani giunge in questa città per ritirarsi in preghiera o in ritiro spirituale.

Le strutture ricettive sono efficienti e ben tenute, la richiesta di posti letto e ristorante ha prodotto una crescita di locali pubblici che praticano prezzi bassi per tutto l’anno. Per il turismo religioso non esiste alta o bassa stagione perché la fede non sente il caldo e il freddo.

Ottima la cucina locale anche quando proposta sotto forma di menù turistico a basso prezzo. Tra arte e preghiera Assisi e i suoi abitanti attendono i turisti per accoglierli calorosamente in una terra ricca di fascino e di storia.
UltimissimoMinuto